Dighe della prefettura di Okayama

1852-Ombara Dam.

4.5
1852-Ombara Dam. Dighe della prefettura di Okayama
Questo articolo può essere letto in circa 8 minuti.

Data del colloquio: 10/12/2014 (mercoledì).

Dalla diga di Tomada, abbiamo viaggiato verso nord lungo il fiume Yoshii-gawa e siamo arrivati alla diga di Ongwara, che era la nona diga che abbiamo visitato quel giorno. Come previsto, quando siamo arrivati qui c'era molta neve al suolo. A proposito della diga di Onwaradiga a contrafforteÈ stata la prima diga a contrafforte che ho visitato in vita mia. La diga di Onwara è talvolta indicata anche come sbarramento del lago artificiale di Onwara.

Ingresso all'estremità superiore della riva destra.

La struttura in cemento armato all'imbocco dell'estremità superiore sulla sponda destra è il pilone della paratoia di scarico delle piene.

Ingresso all'estremità superiore della riva destra.
Ingresso all'estremità superiore della riva destra.

monumento ad Amaterasu Oomikami

Sulla riva destra si trovano diversi monumenti in pietra. Questo monumento Seimei (盛命碑?) sembra essere un cenotafio.

monumento ad Amaterasu Oomikami
monumento ad Amaterasu Oomikami

monumento al successo

È contrassegnato da un monumento che commemora il successo della via d'acqua Hirazakuhara, del lago artificiale Onwara e della via d'acqua Endo. E le parole maggio 1928. La diga di Onwara è stata costruita nel 1928 come serbatoio per la centrale elettrica di Heisakuvara, una diga a canale.

La via d'acqua Hirabakuhara si riferisce al condotto che alimenta l'acqua dalla diga di Ongwara alla centrale elettrica di Hirabakuhara. Il canale Endo è un condotto che trasporta l'acqua dallo sbarramento di presa del fiume Endo, affluente di sinistra del fiume Yoshii-gawa, e dallo sbarramento di presa del fiume Endohara, affluente del fiume Endo, al serbatoio di Onbara.

monumento al successo
monumento al successo

monumento ai caduti di guerra

La letteratura dice che il monumento di Shengmei è un cenotafio, ma c'è anche un monumento ai morti per infortuni e malattie da costruzione, e mi sono chiesto se questo non fosse un cenotafio. Mi sono chiesto se questo non fosse un cenotafio.

monumento ai caduti di guerra
monumento ai caduti di guerra

Targhetta registrata di un bene culturale materiale

Dieci strutture legate alla centrale nucleare di Hirazakusaku, tra cui la diga di Ongara, sono state designate come proprietà culturale materiale registrata del Giappone nel novembre 2006 (2006). La fotografia mostra la targhetta del bene culturale materiale registrato sul molo del cancello.

Inoltre, la diga di Ongwara è stata designata come patrimonio di ingegneria civile moderna dal Ministero del Territorio, delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Targhetta registrata di un bene culturale materiale
Targhetta registrata di un bene culturale materiale

Vista del fronte a monte dell'argine e del serbatoio dalla riva destra.

Lo scarico della piena è visibile sul lato destro dell'immagine e il fronte a monte dell'argine al di là di esso. Il pendio bianco come la neve è il fronte a monte dell'argine.

Vista del fronte a monte dell'argine e del serbatoio dalla riva destra.
Vista del fronte a monte dell'argine e del serbatoio dalla riva destra.

Osservatorio regionale delle precipitazioni di Onwara (AMeDAS)

Sulla riva destra del fiume si trova un AMeDAS installato dalla stazione meteorologica del distretto di Okayama. A questo proposito, una recente foto scattata da Google Street View mostra che a sinistra dell'AMeDAS è stato costruito un nuovo edificio. Si tratta di un nuovo ufficio di gestione?

Osservatorio regionale delle precipitazioni di Onwara (AMeDAS)
Osservatorio regionale delle precipitazioni di Onwara (AMeDAS)

Vista del bordo superiore dalla sponda destra.

Un sentiero conduce dal ponte sulla destra al bordo superiore. La strada è stretta e chiusa ai veicoli a motore. Il bordo superiore non può essere visto correttamente dalla riva destra a causa dell'angolo del bordo superiore.

Vista del bordo superiore dalla sponda destra.
Vista del bordo superiore dalla sponda destra.

Guardando a monte dello scarico di piena

Dopo una rapida occhiata alla riva destra, ci spostiamo verso l'estremità superiore del fiume, ma prima partiamo al di sopra della portata di piena. Da qui sembra che l'acqua venga scaricata raramente, anche in estate. C'è un fermaporta per una goccia d'angolo al molo del cancello, ma la goccia d'angolo è conservata da qualche parte?

Guardando a monte dello scarico di piena
Guardando a monte dello scarico di piena

scarico alluvionale

L'acqua scorrerà mai davvero qui?

scarico alluvionale
scarico alluvionale

Vista del condotto a valle.

Il condotto è relativamente lungo. È obliqua anziché perpendicolare all'asse della diga, in modo da confluire nella parete a valle dell'argine.

Vista del condotto a valle.
Vista del condotto a valle.

Edificio misterioso

C'è un edificio misterioso sul lato sinistro del molo del cancello. Sembra essere diverso dal centro di controllo e mi chiedo cosa sia.

Edificio misterioso
Edificio misterioso

piccolo santuario

È piuttosto in controluce, ma c'è un piccolo santuario di fronte all'edificio misterioso. A quanto pare, vi è custodito un dio dell'acqua.

piccolo santuario
piccolo santuario

Monumento al signor Yam Zaki Nakatsugu, fondatore del deposito d'acqua di Onwon.

montagnaforma eretta del personaggio "mantelloLe informazioni sulla persona nota come Nakatsugu sono scarse e non si sa affatto chi fosse. Su Internet abbiamo trovato riferimenti al fatto che sarebbe stato coinvolto nella coltivazione e nella vendita di mandarini nella prefettura di Ehime durante il periodo Taisho, ma il mistero si infittisce perché è possibile che abbia lo stesso nome e cognome.

Monumento a Nakatsugu Yamazaki, fondatore del deposito d'acqua di Onwon.
Monumento al signor Yam Zaki Nakatsugu, fondatore del deposito d'acqua di Onwon.

Chugoku Electric Power Co Stazione di gestione della diga di Onbara

Come già menzionato, sembra che sia stato costruito un nuovo edificio accanto all'amedas e se questo è il nuovo centro di controllo, è possibile che questo centro di controllo non sia più in uso.

Chugoku Electric Power Co Stazione di gestione della diga di Onbara
Chugoku Electric Power Co Stazione di gestione della diga di Onbara

Vista del bordo superiore dal lato del centro di controllo (verso la sponda sinistra).

Il bordo superiore è molto più stretto.

Vista del bordo superiore dal lato del centro di controllo (verso la sponda sinistra).
Vista del bordo superiore dal lato del centro di controllo (verso la sponda sinistra).

Vista del lago Onwon dall'alto

A volte vengono descritti sui siti web turistici come "laghi di bellezza naturale", ma si tratta di laghi costruiti dall'uomo. È un peccato che non sia noto al grande pubblico che anche le dighe possono creare questi luoghi panoramici.

Vista del lago Onwon dall'alto
Vista del lago Onwon dall'alto

camera di misurazione dell'acqua

All'estremità superiore è presente una camera di misurazione del livello dell'acqua in blocchi di cemento.

camera di misurazione dell'acqua
camera di misurazione dell'acqua

Guardando a monte sull'argine dalla riva sinistra

La superficie in calcestruzzo dell'argine sul lato del serbatoio non è visibile a causa della neve. La parete a valle dell'argine si erge quasi verticalmente, quindi la pendenza sul lato del bacino è probabilmente di 1:1.

Guardando a monte sull'argine dalla riva sinistra
Guardando a monte sull'argine dalla riva sinistra

Vista a valle dell'argine dalla sponda sinistra

La vista da entrambe le sponde, destra e sinistra, non è delle migliori. Da qui si può notare che la faccia a valle è incisa, ma non si riesce quasi a vedere l'aspetto della superficie.

Vista a valle dell'argine dalla sponda sinistra
Vista a valle dell'argine dalla sponda sinistra

Vista del bordo superiore dalla sponda sinistra

La riva sinistra può essere raggiunta a piedi fino alla strada nazionale, ma la neve era così alta che abbiamo deciso di tornare indietro. Questa è una foto del bordo superiore di allora.

Vista del bordo superiore dalla sponda sinistra
Vista del bordo superiore dalla sponda sinistra

Guardando a valle dalla cima

Guardiamo ovunque per vedere la faccia a valle che in qualche modo la caratterizza come una diga a contrafforte. Lasciamo l'estremità superiore pensando, ad esempio, che sembra esserci un sentiero che porta a valle, ma mi chiedo se possiamo arrivarci...

Guardando a valle dalla cima
Guardando a valle dalla cima

Sentiero che porta alla parete a valle.

Il sentiero che conduce alla parete a valle era bloccato da una recinzione.

Sentiero che porta alla parete a valle.
Sentiero che porta alla parete a valle.

Sentiero trovato cercando casualmente una carreggiata sulla riva destra.

Cercando altri percorsi, ho trovato un sentiero che, a differenza di quello degli animali, era stato chiaramente tagliato dall'uomo. Non c'erano cartelli o altro, ma abbiamo proseguito lo stesso.

Sentiero trovato cercando casualmente una carreggiata sulla riva destra.
Sentiero trovato cercando casualmente una carreggiata sulla riva destra.

Sto arrivando!!!

L'ho raggiunto senza difficoltà camminando a passo tranquillo. Come si può vedere, ci sono alberi caduti, quindi bisogna fare un po' di attenzione, ma può essere un percorso di ronda.

Le strade che portano al nadir
Sto arrivando!!!

Vista a valle dell'argine dalla sponda destra

Sì!!! L'argine a contrafforte dei miei sogni!

Vista a valle dell'argine dalla sponda destra
Vista a valle dell'argine dalla sponda destra

Vista del condotto in direzione monte dal ponte a valle

Un piccolo ponte attraversa il condotto fino all'argine. In questo modo, il condotto sembra avere una notevole pendenza.

Vista del condotto in direzione monte dal ponte a valle
Vista del condotto in direzione monte dal ponte a valle

Vista a valle del ponte a valle dell'argine

A valle è un po' denso. Il lato destro della foto mostra il sentiero che avete percorso.

Vista a valle del ponte a valle dell'argine
Vista a valle del ponte a valle dell'argine

Vista del fronte a valle dell'argine

Qualcuno ci ha detto che è vietato salire oltre l'argine e, poiché ci sono telecamere di sicurezza, visiteremo l'argine da lontano. A dire il vero, mi piacerebbe salire fino a toccare l'argine, ma si tratta anche di una diga di alto valore storico, quindi vorrei assolutamente chiedere che vengano effettuate visite ufficiali.

Vista del fronte a valle dell'argine
Vista del fronte a valle dell'argine

La caratteristica principale della diga a contrafforte è che è cava all'interno dell'argine ed è costituita da un reticolo di travi e pilastri. La diga di Ongwen è la seconda più antica diga a contrafforte esistente e la più antica diga dedicata alla produzione di energia. Sebbene la diga abbia un carattere storico, l'aspetto che si può vedere oggi non è in realtà quello che aveva quando è stata costruita.

Le dighe a contrafforte sono scavate all'interno e utilizzano colonne e travi per sostenere la pressione dell'acqua attraverso una barriera o un arco continuo sulla parete a monte dell'argine, che trasferisce la pressione dell'acqua al terreno di fondazione, sulla base di una teoria sviluppata dal dottor Nagaho Monobe.

La teoria delle dighe a contrafforte prevedeva che, quando furono costruite per la prima volta negli anni '20, il calcestruzzo era costoso, soprattutto per la diga di Onwara, che si trovava in profondità nelle montagne, e che una diga a gravità in calcestruzzo che utilizzava grandi quantità di calcestruzzo sarebbe stata anche costosa da trasportare, ma utilizzando una diga a contrafforte, l'uso del calcestruzzo e i costi di trasporto potevano essere ridotti. La diga a contrafforte aveva il vantaggio di ridurre la quantità di calcestruzzo utilizzato e i costi di trasporto.

D'altro canto, però, il calcestruzzo è stato costruito in modo così sottile da rendere più probabile la formazione di fessure e delaminazioni superficiali, e dall'estero sono giunte segnalazioni di danni da gelo. In risposta, nel 1952 la diga di Onwara è stata sottoposta a lavori di ristrutturazione per ispessire i pilastri e le travi di cemento.

La diga di Onwara dà quindi l'impressione di essere una diga solida e robusta, ma mi sarebbe piaciuto vedere l'aspetto dell'argine quando è stato costruito, che si pensa fosse snello.

La diga di Onwara aveva un valore storico molto elevato.

Dimensioni della diga di Ongwara

Posizione.Kamisaihara, Kagamino-cho, Tomata-gun, Okayama
Nome del fiumeSistema fluviale Yoshii-gawa, fiume Ongwara.
Obiettivo.P (generazione di energia)
tipoB (Buttress Dam).
altezza della banca24m
Lunghezza del vertice93.6 m.
volume degli argini30,000 m3
bacino di utenza24,1 km2 (diretto: 9,3 km2, indiretto: 15 km2)
area danneggiata dall'alluvione26 ha.
Capacità di stoccaggio totale1,853,000 m3
capacità di stoccaggio effettiva1,752,000 m3
operatore della digaChugoku Electric Power Co.
appaltatore principale-
anno di lancio-
anno di completamento (di un progetto di costruzione)1928.
nome di un lago arginatoOnbarako.

Altre strutture/osservazioni

Non c'è parcheggio, ma c'è un ampio spazio sulla riva sinistra.

Parcheggio×
WC×
Parco (pubblico)×
Sala espositiva PR×
Pesca○○ (tassa di pesca obbligatoria, esche artificiali vietate).
Piattaforma panoramica×

Mappa dell'area intorno alla diga di Ongwen

Tempo intorno alla diga di Ongwen

Strutture ricettive considerate vicine alla diga di Ongwen.

Okutsu Hotels and Inns - Prenotazioni di alloggi (Prefettura di Okayama) [Rakuten Travel].
Se sta cercando hotel e ryokan a Okutsu, allora vada su Rakuten Travel! Si tratta di un sito di prenotazione di alloggi molto economico in cui è possibile utilizzare e guadagnare punti Rakuten. Inoltre è possibile utilizzare i coupon di sconto! Tour nazionali, biglietti aerei, noleggio auto e prenotazioni di autobus!
Booking.com:. Risultati della ricerca. Prenota subito il tuo hotel!
Questo articolo è stato scritto da.
Shin Jinma

Appassionato di dighe che ama Momosuke Fukuzawa / Amministratore di Dampedia e Dam News / Dammeister certificato (01-018) dell'Associazione giapponese delle dighe / Ha iniziato a vendere prodotti per la cautela degli scarichi.https://shop.dampedia.com

Segui Damapedia

Commento.

タイトルとURLをコピーしました